STUDIO PSICOLOGIA PSICOTERAPIA

Iolanda Cirillo

Dottoressa Iolanda Cirillo
Psicologa - Psicoterapeuta
Specialista in terapia individuale, di coppia e familiare

Ricevo per appuntamento

CONTATTI:
Via Giotto, 40 - 50121 Firenze
TELEFONO: 3297113071
EMAIL: iole.cirillo@gmail.com


“E’ nel momento in cui mi accetto così come sono
che io divengo capace di cambiare”

C. Rogers


L’interesse per l’essere umano e la curiosità di comprenderne i comportamenti e le dinamiche relazionali mi hanno spinto ad intraprendere gli studi di psicologia fino al raggiungimento della laurea presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

Sono iscritta all’Albo degli Psicologi della Regione Campania al numero 3889.

La passione per questo lavoro e l’amorevole dedizione verso disagi e problematiche psicologiche, hanno fatto sì che la mia formazione personale continuasse frequentando una scuola quinquennale di psicoterapia. Mi sono specializzata in Psicoterapia Sistemico-Relazionale presso la sede di Napoli dell’Accademia di Psicoterapia della Famiglia.

Sono in continuo aggiornamento e formazione attraverso la partecipazione a gruppi di supervisione clinica.


Di cosa mi occupo

Svolgo la mia attività professionale fornendo consulenze psicologiche e sostegno individuale, interventi psicoterapeutici individuali (in casi di depressione, disturbi d’ansia, disturbi del comportamento alimentare, dipendenze, elaborazione del lutto e altri eventi traumatici), terapia di coppia (utile in situazioni di separazioni, divorzi, disturbi della sfera sessuale, difficoltà di relazione e conflitto), sostegno alla genitorialità e disfunzioni familiari, interventi nelle scuole rivolti a insegnanti, alunni e genitori.

L’approccio impiegato è di tipo sistemico-relazionale: il disagio psichico viene visto come il risultato di uno squilibrio che si crea nei sistemi in cui l’individuo vive le proprie relazioni significative, tipicamente la coppia, il nucleo familiare, la famiglia allargata.

L’obiettivo principale del lavoro sarà quello di modificare le modalità di relazione disfunzionali all’interno della famiglia, sperimentando modalità relazionali diverse con i sistemi di appartenenza così da permettere al paziente di crescere in modo sempre più libero e completo, ampliando i propri limiti e le proprie possibilità e di raggiungere una maggiore intimità e una maggiore consapevolezza di sé.


Leggi il C.V. Di Iolanda Cirillo